Via Falloppio, 61 - PADOVA
+39.049.8751435
+39.351.9617779
8.30-12.30 / 15.00-19.00
Sabato pomeriggio chiuso
LIBRERIA STUDIUM
Libreria medica internazionale
- PADOVA -
LIBRERIA STUDIUM
0,00 €
Prevenire gli eventi avversi nella pratica clinica
Tartaglia, Vannucci
Editore
Springer
Anno
2013
Pagine
336
ISBN
9788847054493
38,00 €
I prezzi indicati possono subire variazioni poiché soggetti all'oscillazione dei cambi delle valute e/o agli aggiornamenti effettuati dagli Editori.
  • Il testo presenta, per area di cura, le tipologie più frequenti di eventi avversi e le soluzioni organizzative, formative e tecnologiche più utili a prevenirli
  •  
  • Il tema del rischio clinico è affrontato in una logica sistemica, integrando le conoscenze e competenze di tutti i caregivers per il superamento delle condizioni di rischio e per affrontare correttamente le complicanze

La questione della sicurezza dei pazienti e del rischio clinico rappresenta da sempre un problema in medicina, ma è a partire dagli ultimi anni che essa è diventata un ambito prioritario della qualità nei servizi sanitari. La medicina non è una scienza esatta e le cure mediche non sono sempre efficaci e affidabili. La materia è inoltre così vasta e complessa da rendere impossibile agli operatori una conoscenza completa di ogni aspetto; a ciò si aggiunge il fatto che i pazienti non sempre si attengono correttamente alle indicazioni di terapia. La valutazione del rischio e l'analisi degli eventi avversi possono quindi contribuire ad accrescere i livelli di sicurezza degli assistiti, a ridurre l'inappropriatezza delle procedure e a impiegare meglio le risorse umane e tecnologiche.

Questo volume, dopo una prima valutazione dello stato dell’arte della sicurezza del paziente in Italia e all’estero, presenta i metodi più diffusi per l’analisi degli eventi avversi nelle diverse specialità (medicina d’urgenza, ostetricia e ginecologia, oncologia, salute mentale, ecc.) e nei servizi di supporto (laboratori analisi, radiologia, trasfusioni, farmaceutica). Sono inoltre esaminati gli incidenti più frequenti in strutture extraospedaliere (come ambulatori di medicina generale, servizi sanitari delle carceri). Quest’opera, caratterizzata da una particolare vastità di argomenti trattati, descrive come contenere il rischio e prevenire gli eventi avversi in sanità, analizzando la natura dell’errore umano e applicando le pratiche di sicurezza più efficaci.

 

1 Introduzione.- 2 La gestione del rischio clinico.- 3 Il ruolo dei pazienti per la sicurezza delle cure.- 4 La valutazione del rischio e l’analisi degli eventi avversi.- 5 Gli indicatori per la qualità e sicurezza delle cure.- 6 Le pratiche per la qualità e la sicurezza delle cure.- 7 La sicurezza del paziente nell’uso dei dispositivi biomedicali.- 8 Area critica.- 9 Chirurgia.- 10 Emergenza urgenza.- 11 Area materno-infantile.- 12 Medicina interna.- 13 Oncologia.- 14 Donazione e trapianti d’organo.- 15 Ortopedia.- 16 Salute mentale e dipendenze.- 17 La gestione del rischio nei laboratori di patologia clinica e microbiologia.- 18 La gestione del rischio nella diagnostica per immagini: radiologia.- 19 L’errore in anatomia patologica.- 20 Il sistema trasfusionale.- 21 Farmaceutica.- 22 Le cure primarie.- 23 La sicurezza del paziente nelle carceri.- 24 La sicurezza del paziente nelle residenze socio-assistenziali.- 25 Integrazione dei percorsi clinico-assistenziali.- 26 L’innovazione organizzativa: umanesimo e tecnologia.- 27 Organizzazione del lavoro a turni e problemi di staffing.- 28 Gestione amministrativa e sicurezza del paziente.- 29 La gestione del risarcimento dei sinistri, l’esperienza Toscana.

Informazioni

Non ci sono recensioni

Dettaglio
Aggiungi la tua recensione

Ultimi prodotti

Handbook of Practical Immunohistochemistry
Lin, Prichard, Liu, Wilkerson
150,00 €
La Guardia Medica
Antonicelli
24,00 €
59,00 €