Via Falloppio, 61 - PADOVA
+39.049.8751435
+39.351.9617779
8.30-12.30 / 15.00-19.00
Sabato pomeriggio chiuso
LIBRERIA STUDIUM
Libreria medica internazionale
- PADOVA -
LIBRERIA STUDIUM
0,00 €
Sovradiagnosi - Come gli sforzi per migliorare la salute possono renderci malati
Welch, Schwartz, Woloshin
Editore
Il Pensiero Scientifico Editore
Anno
2013
Pagine
304
ISBN
9788849004700
25,00 €
I prezzi indicati possono subire variazioni poiché soggetti all'oscillazione dei cambi delle valute e/o agli aggiornamenti effettuati dagli Editori.

Edizione italiana a cura di: Laura Amato, Marina Davoli

Fare una diagnosi è sempre importante quando qualcuno è sofferente ed è fondamentale farla bene. Farla precocemente può in molti casi salvare la vita. Attenzione, però, a non incappare nel fenomeno della “sovradiagnosi”, che si determina quando ad un individuo viene diagnosticata – e di conseguenza trattata – una condizione clinica per cui non avrebbe mai sviluppato sintomi e non avrebbe mai rischiato di morire. A quest’attualissima problematica, che ha importanti ricadute sulla salute pubblica e sui costi dell’assistenza sanitaria, è dedicato questo volume.

I “check-up”, gli screening e i test diagnostici hanno molto spesso la capacità di sovrastimare l’incidenza di malattie “inconsistenti” oppure di anticipare una diagnosi che crea magari per anni ansia e angoscia supplementari senza che poi vi sia un beneficio in termini di sopravvivenza. In un futuro prossimo la generalizzazione della diagnosi precoce che sarà resa possibile grazie all’ingegneria genetica darà ad ognuno la possibilità di essere trasformato in “ammalato” subito dopo la nascita.

Dalla presentazione di
Gianfranco Domenighetti

BEN SAREBBE FOLLE CHI QUEL CHE NON VORRIA TROVAR CERCASSE
Gianfranco Domenighetti
IX
PREFAZIONE
Laura Amato, Marina Davoli
XIX
INTRODUZIONE
XXIII
Il nostro entusiasmo per le diagnosi
1
GENESI
1
Le persone con la pressione alta diventano dei pazienti
2
CAMBIAMO LE REGOLE
21
Come i numeri vengono modificati per consentire
la diagnosi di diabete, ipercolesterolemia e osteoporosi
3
SIAMO IN GRADO DI FARE INDAGINI PIÙ ACCURATE
45
Come gli esami diagnostici consentono di identificare
calcoli biliari, danneggiamenti della cartilagine del ginocchio,
discopatie, aneurismi dell’aorta addominale ed emboli
4
FACCIAMO PIÙ DIAGNOSI DI CANCRO DELLA PROSTATA
63
Come lo screening dimostra che nel caso dei tumori
esiste la sovradiagnosi
5
FACCIAMO PIÙ DIAGNOSI DI ALTRI TIPI DI TUMORE
87
6
FACCIAMO PIÙ DIAGNOSI DI CANCRO DELLA MAMMELLA
103
7
INCIAMPIAMO IN RISULTATI ACCIDENTALI (INCIDENTALOMI)
CHE POTREBBERO ESSERE TUMORI
127
VII
SOVRADIAGNOSI
8
FACCIAMO PIÙ DIAGNOSI DI QUALSIASI ALTRA PATOLOGIA
143
Come lo screening rende voi (e il vostro bambino)
un insieme di problemi
9
CONFONDIAMO IL DNA CON UNA PATOLOGIA
161
Come i test genetici possono non dare informazioni utili
10
COMPRENDERE I FATTI
187
11
COMPRENDERE IL SISTEMA
207
12
COMPRENDERE IL QUADRO COMPLESSIVO
229
CONCLUSIONI
247
Miglioriamo la nostra salute con meno diagnosi
RINGRAZIAMENTI
263
INDICE ANALITICO
265
Informazioni

Non ci sono recensioni

Dettaglio
Aggiungi la tua recensione

Ultimi prodotti

100,00 € 70,00 €
140,00 €
IR Playbook 2nd edition
Keefe, Haskal, Park, Angle
160,00 €
150,00 €