Specialità

Manuale di Diritto Sanitario

Punteggio:    0 commenti
Autore: Castiello, Tenore
Editore: Giuffrè Editore
Anno: 2018
Pagine: 708
ISBN: 9788814215193
Prezzo: 75,00€
DA SCONTARE
I prezzi indicati possono subire variazioni poiché soggetti all'oscillazione dei cambi delle valute e/o agli aggiornamenti effettuati dagli Editori.

Giunge alla seconda edizione l'apprezzato Manuale di Diritto Sanitario. Molte le novità normative (patto per la Salute 2014-2016; d.lgs. n.171/2016; D.P.C.M 12 gennaio 2017; legge di bilancio 2017; legge Gelli n.24/2017, riforma Madia n.75/2017) e importanti le pronunce della Magistratura intervenute sull'amministrazione sanitaria Il Comparto Sanità ha una capillare presenza sul territorio ed un numero considerevole di dipendenti che, oltre alle peculiari e caratterizzanti funzioni di cura della salute pubblica, gestiscono una mole notevole di attività giuridiche ed amministrative: gare, concorsi, personale, contenziosi vari, procedimenti amministrativi, accesso ad atti, rapporti con avvocati, relazioni con magistrature, compagnie di assicurazioni, fornitori etc. Non sempre, dopo la vincita di un concorso nell'amministrazione sanitaria (vale per il personale medico, ma anche per quello amministrativo e tecnico), il relativo personale viene formato e aggiornato sui molteplici compiti gestionali che sono assegnati ad una azienda sanitaria e, soprattutto, sui profili giuridico-amministrativi che quotidianamente impegnano dirigenti, infermieri e impiegati del Comparto Sanità. Il volume vuol dunque fornire agli organi gestionali ed al personale tutto delle aziende sanitarie un quadro accurato ed aggiornato delle principali problematiche giuridiche, amministrative e contabili, avendo come punto di riferimento la vasta normativa e la copiosa giurisprudenza intervenute sull'attività interna ed esterna del mondo sanitario: dopo una disamina della struttura organizzativa delle aziende sanitarie e dei relativi organi gestionali, vengono analizzati non solo i profili di gestione del personale, ma anche i principali procedimenti amministrativi o atti contrattuali curati da una azienda sanitaria (gare e appalti, accessi agli atti, sinistri per malpractice, stipula di polizze), nonché le rilevanti responsabilità del personale novellate dalle riforme Gelli e Madia (civile, penale, disciplinare, amministrativo-contabile, dirigenziale) e i principali contenziosi civili, amministrativi e lavoristici del Comparto Sanità. La ricchezza dei dati normativi, giurisprudenziali e dottrinali rende il testo un basilare strumento di ausilio non solo per organi gestionali, dirigenti e funzionari dell'amministrazione sanitaria per prevenire ed evitare errori, ma anche per i tanti avvocati che curano contenziosi con l¿amministrazione sanitaria sia innanzi all'a.g.o., sia innanzi al g.a., ai quali viene offerto un vasto panorama dei principali orientamenti giurisprudenziali su punti nevralgici delle liti sanitarie (in sede risarcitoria, lavoristica, contrattuale, etc.).

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo             Positivo

Inserisci il codice nel box di seguito: